Il Giorno della Memoria al CFP Galdus

Jan302014

L'autrice di "Evelina e le fate" incontra gli studenti

Dalle ore 10.30 alle ore 12.30  presso l’Auditorium in via Pompeo Leoni 2, Galdus.

Evelina è nata con la guerra, non conosce la pace, ma ha un’innata capacità di vivere la sua età e far convivere i giochi e la fantasia con la fame e le bombe. Evelina è la protagonista del romanzo storico “Evelina e le fate” e la sua autrice Simona Baldelli, finalista al Premio Calvino 2012 e vincitore del Premio John Fante Opera Prima 2013, interviene per il Giorno della memoria in Galdus.

Conduce l’incontro Benedetta Centovalli editor, critico letterario e docente universitario introducendo alla lettura, commento di alcuni passi tratti dal romanzo e al dibattito con gli studenti e il pubblico presenti durante la mattinata.

E' uno degli appuntamenti della rassegna culturale  del Premio letterario Galdus.